giardino allestito con zona barbecue

Zona barbecue in giardino, come allestirla

La zona barbecue in giardino è un angolo relax che puoi allestire con poco per trascorrere piacevoli giornate estive in compagnia di familiari e amici senza la necessità di spostarti in un’area appositamente attrezzata. Che cosa ti serve? Ecco i consigli di GS Distribution.

Ormai l’estate è arrivata e per gli amanti, il barbecue in giardino è uno dei piaceri di questa stagione. Avere un’area dedicata a questa attività può rendere le tue giornate davvero rilassanti, anche se hai dovuto rinunciare alle ferie, oppure non te la senti di arrostire in un’area pubblica attrezzata. Per allestire una zona barbecue in giardino non servono grandissimi  spazi, né un arredamento da rivista patinata. Anche un piccolo angolo di verde può ospitare un’area dedicata alle grigliate. Vediamo come fare.

Zona barbecue in giardino, cosa serve

Una zona barbecue in giardino è un’area dedicata alla grigliata all’aperto. Oggi in rete possiamo ammirare bellissimi allestimenti in pietra, superaccessoriati con cappe, forni a legna, barbecue enormi per grigliare l’equivalente della carne consumata durante una festa della birra. Ma a parte i pochi fortunati che si ritrovano un giardino enorme e hanno potuto installare una vera e propria cucina all’aperto, molti non hanno sufficiente spazio, o non possono permettersi di realizzare una struttura simile. Ma allora bisogna rinunciarci? Assolutamente no.

Ecco qualche consiglio su come creare un piccolo angolo relax senza troppe pretese.

 

Vuoi arredare il tuo giardino per trascorrere l'estate in relax?

Scopri tutti i prodotti per creare una vera e propria zona barbecue a casa tua!

Su GS Distribution trovi tantissimi prodotti per la casa e il giardino per rendere  più piacevoli le tue giornate all’aperto

Barbecue in giardino con il minimo sforzo

Per fare un barbecue in giardino esistono diverse soluzioni. Si può realizzare una vera e propria stanza all’aperto con pannellature montabili e mobili di diverso materiale. Ad esempio potremmo adottare uno stile marinaro con mobili in plastica da esterni colorata, oppure più campagnolo con arredamento in ferro battuto. Ma l’idea che abbiamo in mente noi è molto più pratica e funzionale e, soprattutto, qualcosa che ricorda le grigliate in montagna o sul lago.

Innanzitutto scegliete con cura l’angolo in cui posizionare il barbecue. Ricordate che potrebbe essere utile avere vicino un punto acqua per ogni evenienza, e un punto luce per illuminare l’area in cui grigliate e mangiate anche di sera. Il punto luce potrebbe essere anche utile per posizionare un piccolo frigo da campeggio in cui tenere le birre a portata di mano e al fresco. Ma quale tipo di griglia usare?

uomo che griglia e famiglia seduta a tavolo da pic nic

Barbecue a carbonella

Oggi esistono vari tipi di griglie, elettriche, a gas, ma il vero barbecue è a carbonella . Rispetto agli altri tipi di griglia, si tratta di un piccolo attrezzo, ma compatto che potrai spostare facilmente e riporre quando la stagione sarà finita. Realizzato in acciaio, con o senza coperchio, un barbecue a carbonella ingombra poco ed è quindi perfetto per chi non ha molto spazio. di costo modesto e alimentato con materiale facilmente reperibile, è in grado di preparare una grigliata per 4/6 persone dal tipico e caratteristico odore di affumicato. Attenzione a posizionarlo a distanza di sicurezza dal vicino per non incorrere in noie legali a causa dei fumi. Questo barbecue necessita solo di una minima pulizia del fondo e della griglia.

Ma dove sedersi a mangiare?

tavolo da pic nic in legno in giardino

Tavolo da pic nic in legno

Come abbiamo accennato, una zona relax può avere vari stili. Ma se cerchi qualcosa di pratico e un po’ rustico, che ricorda i parchi, il lago, la montagna, perché non optare per un tavolo da pic nic in legno? Si tratta della classica panca in legno con sedili e tavolo, in grado di ospitare da 4 a 6 persone. Al centro è spesso dotata di apertura per inserire l’ombrellone. Realizzato in legno impregnato, il tavolo da pic nic in legno è un pratico elemento di arredo che potrai conservare a fine stagione.

Visto? con poco abbiamo allestito una piccola area grigliata in giardino. Se poi hai un po’ di spazio in più potresti anche pensare di investire in un pratico chiosco bar in cui preparare cocktail, o tenere in fresco tutto ciò che ti serve per la tua grigliata. Di cosa si tratta?

chiosco bar grande

Chiosco bar in legno

Il chiosco bar in legno è davvero uno sfizio che potrebbe impreziosire il tuo giardino. Ideale per grandi spazi e per chi ha una piscina, sia interrata che fuori terra, il chiosco evoca un villaggio turistico al mare o una festa della birra in Baviera. Si tratta di una vera e propria casetta in legno  con porta e basculante anteriore che funge da appoggio. Ne esistono modelli più modesti, adatti a piccoli spazi (pavimento 175×175 e 185 di altezza) e modelli adatti a spazi più ampi, da  3mx2m. Al loro interno potrai conservare ttto quello che ti serve per rinfrescare le ore trascorse in giardino o per avere tutto comodamente a portata di mano durante le tue grigliate. Se posizionato vicino ad un punto luce potrai infatti attrezzare il chiosco con frigo e altri piccoli elettrodomestici. Altrimenti puoi sempre ricorrere ad un generatore di corrente da posizionare al suo esterno.

Con GS Distribution arrendi e attrezzi il tuo giardino con poco sforzo e grande soddisfazione. Visita il nostro sito gsdistribution.it e scopri tutte le nostre proposte per casa e giardino.