donna con indosso visiera protettiva coronavirus

Visiera protettiva coronavirus, perché usarla

La visiera protettiva coronavirus garantisce uno scudo aggiuntivo contro il pericolo di contrarre il covid-19. È consigliata per tutti coloro che hanno a che fare con il pubblico in aggiunta alla mascherina, o che non dispongono di mascherine ad alta protezione. Perché è bene usarla?

La visiera protettiva fa parte di quei dispositivi di protezione individuale che alcuni professionisti come medici, dentisti, usano per proteggersi il viso da schizzi o altre sostanze. Oggi sono diventate familiari alla popolazione in quanto usate per proteggersi ulteriormente dal coronavirus.

Visiera protettiva coronavirus, perché si usa

La visiera protettiva coronavirus è diventata parte dell’equipaggiamento di molti lavoratori e professionisti che si trovano ad operare da due mesi a questa parte per fronteggiare l’emergenza covid 19.
Le visiere protettive le abbiamo viste spesso in TV indosso agli operatori di soccorso, come parte dell’equipaggiamento di protezione contro il rischio biologico causato dal nuovo virus. Ma ad usarla non è solo il personale sanitario o chi opera in prima linea.

É infatti in dotazione anche a personale di farmacie, supermercati e nella ristorazione che prepara cibo da asporto. Ma perché si usa?

Visiera protettiva a cosa serve

La visiera protettiva a cosa serve? Si tratta di una protezione per il viso che anche prima della pandemia. Si utilizza anche quando bisognava maneggiare aerosol, spruzzare liquidi o polveri. Forse le avrete viste da dentista durante una pulizia dei denti.

Ma come accennavamo prima, la visiera protettiva è dpi, dispositivo di protezione individuale. Viene usata in quei contesti in cui è necessario ripararsi da schizzi, schegge, sostanze chimiche e fonti di calore che potrebbero essere nocive per le vie respiratorie, la pelle, gli occhi.

E’ facile capire perché si sia passati ad utilizzarla per proteggersi dal covid-19.

Proteggiti dal rischio di contagio da coronavirus con la visiera protettiva!

La visiera in policarbonato è leggera, riutilizzabile e ideale per salvaguardare viso e occhi!

Visiere protettive come protezione coronavirus

Le visiere protettive si aggiungono alle mascherine e ai guanti per la protezione da coronavirus. Ormai sappiamo che il virus si trasmette attraverso le goccioline di respiro, saliva o tosse di persone già infette: Queste possono essere anche asintomatiche. La trasmissione può avvenire toccandosi con le mani contaminate il viso.

Per questo motivo è obbligatorio anche per i cittadini usare le mascherine e i guanti monouso, oltre che mantenere la distanza di almeno un metro dalle altre persone. La visiera protettiva costituisce un ulteriore dispositivo di protezione laddove non è possibile garantire il mantenimento della distanza sociale. In questi casi è infatti più probabile venire esposti al contatto con le goccioline di respiro emesse da una persona a breve distanza.

La visiera infatti fa da ulteriore schermo e protegge soprattutto gli occhi, oltre che a riparare anche naso e bocca, anche quando si indossano mascherine di stoffa o chirurgiche.

Visiera policarbonato

La visiera in policarbonato costituisce un’ottima protezione dal rischio di contagio da covid-19. Questo schermo trasparente è fissato au un supporto o sostegno che permette di indossarla a viso scoperto o con indosso la mascherina. E’ leggera, resistente agli urti e può essere disinfettata con soluzione alcolica al termine del suo utilizzo.

La visiera protettiva in policarbonato è disponibile su gs distribution.it.

Igienizzanti, sanificatori d'aria, mascherine, visiere!

DA GS Distribution trovi tutto quello che serve a proteggersi dal coronavirus

Spedizioni in tutta Italia in 24/48 ore, gratis a partire da €29,90