Ventilatore a soffitto per rinfrescare la tua casa

ventilatori a soffitto per soggiorno

Il ventilatore a soffitto è un’ottima soluzione per rinfrescare la tua casa d’estate senza ricorrere al condizionatore. Ne esistono diversi modelli dotati anche di luce e telecomando: Qual è il modello adatto a te? Vediamolo insieme.

Il raffrescamento della casa in estate è indispensabile per poter resistere alle temperature sempre più elevate che affliggono il nostro territorio. Specie per chi dovrà lavorare da casa, o semplicemente per chi resta a casa, durante le ore più calde esistono molti sistemi per raffreddare gli ambienti e renderli piacevoli. Molti si affidano ai condizionatori. Ma non a tutti piacciono questi ultimi: Specie se si soffre di cervicale, il condizionatore non è consigliato: meglio optare per un ventilatore che aiuta ad abbassare la nostra temperatura e rendere l’aria meno pesante e afosa. Invece del solito ventilatore portatile a piantana o a torretta, hai mai pensato ad adottare una soluzione più permanente, come il ventilatore a soffitto? Quali sono i vantaggi e i modelli disponibili per questo tipo di ventilatori?

Ventilatore a soffitto per stanze sempre ventilate

Il ventilatore da soffitto può essere una buona alternativa economica ma efficace all’aria condizionata o ai tradizionali ventilatori portatili. Una volta installato non c’è bisogno di spostarlo continuamente, ma soprattutto tende a smuovere l’aria calda che sale, abbassando in maniera naturale la nostra temperatura e non andando a colpire direttamente il nostro corpo con l’aria fredda come fa il condizionatore.Inoltre aiutano a smaltire cattivi odori o aria stagnante quindi sono adatti anche in cucina.

Il ventilatore a soffitto è in grado di muovere una maggiore quantità di aria rispetto ai portatili e si può regolare in base alle necessità. Alcuni modelli sono dotati anche di luce e telecomando.

Ma quali sono le caratteristiche da considerare prima dell’acquisto?

L'estate si avvicina! Rinfresca la tua casa con un bel ventilatore da soffitto!

Scopri i nostri modelli di ventilatore a soffitto con luce o senza.

GS Distribution ti offre un’ampia scelta di ventilatori a soffitto per una casa più fresca in estate.

Come scegliere un ventilatore a soffitto

Come scegliere un ventilatore a soffitto adatto alla nostra casa? Innanzitutto bisogna considerare la dimensione del ventilatore in rapporto alla stanza da raffrescare. In genere più è grande, meno tempo impiega a raffrescare pur girando a bassa velocità. Questo rende il ventilatore anche più silenzioso.

Per una stanza piccola o con il tetto inclinato ad esempio, possiamo sceglierne uno lungo poco più di 105 cm. Per stanze molto grandi, ad esempio tra i 18 e i 36 m² invece scegliamo un modello di 132 cm di diametro.

Il numero di pale può variare da tre a cinque. Un altro fattore da considerare è la velocità di rotazione. Meglio sceglierne uno la cui velocità può essere regolata, visto che in camera da letto sarà necessaria una leggera brezza, mentre in cucina sarà bene metterlo alla massima potenza.

Per questo in genere si ha un comando a parete (nei modelli più vecchi si ha la catenella) ma esistono ora anche i modelli con il telecomando che possono essere quindi azionati anche a distanza o senza alzarsi dal letto o dal divano.

 

ventilatore a soffitto con luce e telecomando

Inoltre controllate anche la silenziosità espressa in decibel (db), specie se pensate di installarne uno in camera da letto.

Per quanto riguarda i materiali con cui sono realizzati, possono essere fatti in legno, che danno alla casa un aspetto un po’ esotico, quasi caraibico, plastica o acciaio. Il legno è molto delicato, mentre plastica e metallo sono più resistenti al calore e all’umidità. Alcuni modelli offrono le pale double-face per adattarsi meglio all’arredamento.

Ventilatore a soffitto senza luce o  ventilatore a soffitto con luce?

Il modello più comune da installare è il ventilatore a soffitto senza luce. Questo però potrebbe essere difficoltoso da installare se la stanza è illuminato da un lampadario centrale.

Per ovviare a questo problema, esiste il ventilatore a soffitto con luce. Si tratta di un vero e proprio lampadario ventilatore che potrà essere azionato per illuminare e rinfrescare, o semplicemente per svolgere una o l’altra funzione. Ovviamente, non essendo un vero e proprio lampadari, non avrà la stessa estetica, e potrebbe non essere altrettanto potente nell’illuminare la stanza. Tuttavia, i modelli in commercio sono in grado di produrre una luce abbastanza forte e sufficientemente illuminante per una stanza di medie dimensioni.

Visita lo shop online di GS Distribution per scegliere il ventilatore più adatto a te.