esempio di mobili giardino in legno

Mobili giardino, consigli per la pulizia

I mobili giardino richiedono una certa manutenzione. Oltre ad essere realizzati con materiali adatti a stare all’aria aperta, devono essere anche puliti con una certa frequenza. Cosa usare per ottenere buoni risultati senza rovinarli?

Avere un bel giardino con un bell’arredamento è sicuramente un vantaggio durante la bella stagione. Non c’è niente di più rilassante che trascorrere del tempo all’aria aperta, magari in compagnia, facendo un bel bbq o giocando a biliardino. Ma un giardino curato richiede anche una corretta pulizia dei mobili da giardino. Quindi come pulire il giardino e nello specifico i mobili? Ecco qualche consiglio su quali prodotti usare per un arredo giardino sempre curato e pulito.

Mobili giardino, come prendersene cura

I mobili giardino possono essere di vario tipo a seconda del tipo di giardino e del gusto personale con cui decidiamo di arredarlo. C’è chi si accontenta di un arredo giardino basico in plastica, così da spendere poco e non curarsi troppo del fatto se o meno i mobili non durano più di una stagione. Ma i veri amanti dello stile dedicano molta attenzione e cura nella scelta dell’arredo giardino e degli accessori.

Nella maggior parte dei casi i mobili per giardino sono in plastica, rattan, vimini sintetico, legno. Sia quando arriva il momento di riaprire la stagione all’aperto, sia nel corso dei mesi estivi c’è bisogno di mantenere puliti i mobili ed evitare che polvere, grasso, polline o altro li rovini. Ma che prodotti usare?

Non sai quale detergente usare per pulire il giardino?

Scopri tutti i prodotti per esterni e idropulitrici su GS Distribution!

Vastissima scelta, prezzi vantaggiosi, spedizioni in tutta Italia

Arredo giardino consigli per la pulizia

Come pulire l’arredo giardino senza danneggiarlo? Bisogna fare attenzione al materiale con cui è realizzato. La plastica è sicuramente il materiale più utilizzato e meno delicato, ma anche quello che si sporca più facilmente specie se bianco. Quindi andrà pulito periodicamente per evitare che ingiallisca o si ricopra di una patina grigia.

I mobili in legno invece sono, al contrario, molto delicati e richiedono una certa manutenzione. Non vanno puliti troppo spesso ed è opportuno usare detergenti delicati, una spazzola a setole morbide passate in senso delle venature. In alcuni casi potrebbe essere necessario ripassare con olio per legno.

I mobili in rattan (quello vero) invece sono molto delicati, poiché il materiale naturale con cui sono realizzati risente dell’umidità, quindi andranno puliti con poca acqua e asciugati per bene, magari usando una spazzola delicata. Il vimini sintetico, invece, non richiede molte accortezze poiché la superficie dei mobili è resistente all’acqua e si sporca meno facilmente. Potrebbe essere necessario usare una piccola spazzola per pulire i punti intrecciati.

Infine, bisognerà sicuramente prestare attenzione ai cuscini di sedie e divanetti in giardino. In questo caso è bene ricordarsi innanzitutto di spazzolare le fodere e poi procedere con un lavaggio non troppo aggressivo o ad acqua troppo calda, dato che i tessuti potrebbero restringersi.

Ma quali prodotti per la pulizia mobili giardino usare?

Prodotti pulizia mobili giardino

Quali sono i prodotti ideali per pulire i mobili da giardino? In genere, quelli neutri o delicati. I detergenti troppo aggressivi, o che contengono sostanze abrasive, purtroppo non vanno bene perché rischiano di rovinare il colore, opacizzare le superfici o graffiarle.

Per alcune superfici è bene usare dei prodotti pulizia mobili specifici per quella superficie. Ad esempio per i mobili in legno, esistono detergenti appositamente ralizzati per pulire e nutrire il legno per esterni, come il Detergente Legno Karcher 3 in 1, studiato appositamente per mobili e pavimenti in legno da giardino, patio e terrazzi.

Anche per la plastica, esistono detergenti specifici in gradi di rimuovere lo sporco e sgrassare ma senza opacizzare la plastica. Sempre Karcher ha realizzato un ottimo Detergente per Superfici in Plastica, ideale per i mobili da giardino, ma anche per le finestre in PVC.

Esistono anche detergenti universali in grado di eliminare muffa, sporcizia, grasso come il Detergente Universale Karcher.

Per quanto riguarda invece i tessuti da esterno, è bene usare detergenti con una buona azione igienizzante e smacchiante. Il migliore è sicuramente il sapone di marsiglia, che pulisce e sbianca naturalmente ma in maniera delicata (è infatti adatto anche alla pulizia di molte superfici). Inoltre si può aggiungere al bucato un additivo disinfettante per essere sicuri di proteggersi da germi e batteri.

Come pulire il giardino e i mobili facilmente con un’idropulitrice

Per concludere vogliamo ricordarti il metodo più efficace e veloce su come pulire il giardino e i mobili senza troppa fatica e con risultati eccellenti. Si tratta dell’idropulitrice ad alta pressione, che ti consente di pulire pavimenti, facciate, e mobili da esterni con facilità e a fondo. Le idropulitrici possono essere usate con molti dei detergenti che ti abbiamo suggerito, perché studiati appositamente per essere usati con questo indispensabile apparecchio.

Visita il sito di GS Distribution per conoscere tutti i prodotti per la pulizia di casa e giardino e i modelli di idropulitrici.