Come potare le rose con forbici e legatrici

Come potare le rose è un argomento che gli amanti di questo fiore sicuramente conosceranno. Se hai iniziato da poco a coltivare questo bellissimo fiore, qui troverai qualche consiglio per renderlo ancora più bello e florido.

Come potare le rose è un’operazione molto delicata. In effetti, la potatura di alberi e  piante deve essere fatta nel modo e nei tempi giusti per non vanificare gli sforzi fatti per avere un giardino degno di nota. Ecco perché è necessario potare i fiori nel periodo giusto ed utilizzando gli attrezzi più adatti. Nel caso delle rose, iniziamo a vedere quando è il migliore momento per potarle.

Quando potare le rose

Quando potare le rose dipende molto da che cosa serve alla pianta. Potare una pianta ha molti scopi e in base a quello da raggiungere ci sono diverse tecniche di potatura. Infatti, dipende se vogliamo rinforzare la pianta, diradare i rami, o pulirla da fiori e rami secchi e vecchi.
In un altro articolo abbiamo visto come potare le piante da giardino e abbiamo sottolineato come questa possa avvenire in diversi momenti dell’anno per consentire alla pianta di fare più frutti.
Nel caso delle piante da fiore come le rose, l’obiettivo potrebbe essere quello di avere più fiori rigogliosi e colorati. Quindi oltre alla salute della pianta si bada all’aspetto ornamentale ed estetico.

Ma nel caso della potatura rose qual è il periodo giusto?

In genere, nel caso delle rose si effettua la potatura invernale e quella estiva. Poi, se necessario, se ne può fare un’altra in autunno. Il mese di febbraio è l’ideale per la potatura invernale perché la pianta è a riposo.Così facendo si avranno più boccioli e fiori più belli.

Invece come potare le rose in autunno? In questo periodo si eliminano le rose e le foglie secche. Per quanto riguarda l’estate, invece, si eliminano le rose appassite per dare alla pianta la possibilità di rifiorire.

Come potare le rose tecniche di potatura

Le tecniche di potatura dipendono tuttavia dal tipo di pianta e dalla sua età. Ad esempio nel caso di piante giovani è meglio non potarle per i primi due anni,perché così la pianta si sviluppa e si rafforza. nel caso di piante adulte invece abbiamo visto che le varie potature servono a diversi scopi. Ma come si differenzia la potatura in base alla pianta?

Come potare le rose rampicanti

Nel caso di rose rampicanti, non bisogna toccarle nei primi due anni di vita. Una volta trascorso questo periodo, e quindi dal terzo anno di età si potano soltanto i rami secchi, rovinati o vecchi. Inoltre si tagliano i polloni, cioè rami cresciuti nella fioritura dell’anno precedente.

Come potare le rose in vaso

Nel caso di come potare le rose in vaso, invece, la potatura avviene nei periodi indicati sopra, ma potrebbe essere necessario sfoltirle un po’ più spesso in base al vaso che le contiene per evitare che cresca troppo. Una pulizia da foglie e rose secche periodica è ideale per tenere la pianta sempre pulita e libera.

Ma quali sono gli strumenti adatti per la potatura delle rose? Vediamoli insieme.

 

Forbici e legatrice per la potatura delle rose

La potatura delle rose deve essere effettuata con tagli netti, precisi e bisogna tagliare il ramo che sporge di più verso l’esterno rispetto alla seconda o terza gemma o che è più obliquo rispetto alla pianta. meglio iniziare dal basso per far si che crescano nuovi rami,

Per la potare le rose i migliori attrezzi sono la forbice da potatura, oggi disponibile anche a batteria a litio. Questa forbice permette di sfoltire rami e foglie con precisione ed effettuando tagli  netti. Servirà a rendere le tue rose più rigogliose.

Nel caso si debbano potare le rose da giardino o quelle rampicanti è molto utile la legatrice da giardino, che ti consente di legare le rose in maniera facile e veloce anche rami un po’ più spessi. Tra questi ricordiamo la legatrice da giardino a batteria a litio Hyundai.

Inoltre è importante indossare i guanti giusti e disinfettare i tuoi strumenti per evitare di contaminare le rose con i parassiti: Per questo visita il sito gsdistribution.it dove troverai tutti i prodotti necessari alla cura delle tue piante.